Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Continua
ita
Area login
Immagine principale di Una grande fiction Rai a 10 anni dal terremoto che distrusse il capoluogo abruzzese

Una grande fiction Rai a 10 anni dal terremoto che distrusse il capoluogo abruzzese

Sabato 13 Aprile 2019 08:40

Scopri la trama, il cast ed il crew completo della serie di Rai1,in 6 puntate 'L'Aquila Grandi Speranze' in onda da martedì 16 aprile 2019

Scheda L'Aquila grandi speranze - Cast & Crew completo

Una serie in 6 serate in prima visione da martedì 16 aprile alle 21.25 su Rai 1.

Nel cuore dell’Italia, una città ridotta in macerie: è l’Aquila dopo il terremoto che l’ha colpita nel 2009. Un anno più tardi i suoi abitanti provano a riprendere in mano i fili delle loro vite spezzate, ognuno a modo suo.

L’Aquila, un anno e mezzo dopo la notte del 6 aprile 2009: la città è distrutta, l'accesso al centro storico vietato. Ma Simone, Davide e i loro amici hanno tredici anni e a quell'età non esistono divieti: dopo il terremoto la "zona rossa" è diventata il loro regno. Il possesso del territorio è però insidiato da una banda rivale: tra macerie e case abbandonate, i due gruppi si fanno la guerra per conquistare il Palazzo del Governo.

I genitori di Davide, Silvia e Franco, devono far fronte a un tragico evento: la sparizione della figlia più piccola, Costanza, avvenuta la notte del terremoto. L'archiviazione del caso e la sospensione delle ricerche apre tra loro una crisi ancora più profonda.

A casa di Simone invece, Gianni ed Elena, appena tornati a vivere nel centro storico, organizzano una grande protesta che ha una sola parola d'ordine: ricostruzione.

Da poco, inoltre, a L’Aquila si è trasferito Riccardo De Angelis, un costruttore romano, giunto lì assieme a Margherita, la figlia tredicenne. La loro presenza suscita curiosità e sospetti tra gli adulti, fibrillazione tra i ragazzini che si ritrovano Margherita come compagna di classe.

Foto