Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Continua
ita
Area login
Immagine principale di Il commissario Montalbano 11 2017

Il commissario Montalbano 11

In onda dal: 27-2-2017
al: 6-3-2017
Numero serate: 2
Rete: Rai 1
Fascia oraria: prima serata
Genere: poliziesco

Tag:

miniserie

commedia

2x100'

Sinossi

Si torna a Vigàta e ancora una volta, la cittadina siciliana è teatro di efferati e intricati delitti. La squadra di Salvo (Luca Zingaretti) è pronta ad andare fino in fondo per trovare i colpevoli e assicurarli alla giustizia. Nel primo caso, quello dell’uccisione del sessantenne Cosimo Barletta, ci sono molti elementi contrastanti a confondere gli investigatori. Per comprendere ciò che è veramente accaduto, Salvo dovrà andare oltre le apparenze. Poi il caso di una attraente ragazza trovata morta, seminuda sul pavimento dell’ingresso di un palazzo, porta Montalbano a “rovistare” in una torbida vicenda che coinvolge un gruppo di insospettabili della zona. Le indagini condurranno Salvo su una strada molto pericolosa.

un covo di vipere, episodio tratto dal romanzo di Andrea Camilleri edito da Sellerio Editore, in onda il 27 febbraio. Una mattina l’imprenditore sessantenne Cosimo Barletta viene trovato morto nella sua casa al mare. È stato ucciso con un colpo di arma da fuoco alla nuca, mentre era tranquillamente seduto in cucina a bersi un caffè. Non ci sono segni di effrazione, quindi a ucciderlo è stato qualcuno che lo conosceva, che lui stesso può avere fatto entrare, o addirittura una donna che può avere passato la notte lì con lui. Il caso assume presto tinte assai fosche, perché Montalbano scopre, anche grazie alla testimonianza dei figli dell’assassinato, che Barletta era tutt’altro che una persona specchiata.

Come voleva la prassi, tratto dai racconti di Andrea Camilleri: "Morte in mare aperto ed altre indagini del giovane Montalbano", in onda il 6 marzo. Il cadavere di una bella ragazza viene ritrovato nudo, con indosso solo un accappatoio intriso di sangue, sul freddo pavimento di un androne di via Pintacuda. Cosa ha spinto la ragazza a trascinarsi, esanime, fin lì dentro? Montalbano sospetta che la vittima sia una prostituta proveniente dall’Est Europa. E spera che i Cuffaro, che gestiscono il mercato della prostituzione a Vigata, isolino i responsabili di un crimine così efferato.

Cast & Crew

Foto